Come evitare la frode in Internet

| |

Come evitare la frode in Internet

Italiacerca si propone di prevenire l’attività fraudolenta e criminale in questo sito. Tieni cortesemente presente comunque che non siamo coinvolti nelle trattative, per cui non possiamo garantire e non garantiamo in nessun modo per le trattative che avvierete. Non offriamo servizi di vendita o acquisto ne garantiamo la sicurezza dell’accordo fra le due parti e non invieremo mai email riguardanti una trattativa o per garantirla.

Se noti un messaggio fraudolento, inviaci un e-mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e rendicelo noto. Questo ci aiuterà a fermare l’attività criminale e a migliorare per identificarla.

Consigli per evitare la frode in Internet

Per favore, concediti un momento per leggere i seguenti consigli su come evitare la frode in Internet:

  • Non fornire i tuoi dettagli bancari, o i dati del tuo conto ad alcun provider per il pagamento online (come PayPal ad esempio) ne altre informazioni, a meno che non sia appropriato. La richiesta di informazioni personali è un indicatore di un possibile tentativo di frode.
  • La trattativa è troppo conveniente per esser vera? Se è così, fai attenzione! Allettanti commissioni per operare un trasferimento di soldi, un’auto nuova per mille euro o un mutuo garantito con un basso tasso di interessi potrebbero essere ugualmente frodi. Grandi affari pressoché credibili sono le truffe telematiche più efficaci.
  • Gratis! Quando ci viene offerto qualcosa di gratuito la reazione comune è di mettere da parte il buonsenso. I truffatori telematici usano proprio tale espediente; specialmente nel caso di animali domestici offerti per “l’adozione” presso una buona casa. In tal caso potrebbe essere esplicitamente indicato o meno che la spedizione vada pagata. E – probabilmente dopo averla pagata – dovrai pagare altre spese. L’animale domestico risulterà essere immaginario e potrebbe non arrivare mai.
  • Fai attenzione qualora ti venisse richiesto di inviare un pagamento mediante un servizio di trasferimento istantaneo di denaro (come il Western Union o il MoneyGram). Potresti avere a che fare con un truffatore. Dal momento che è piuttosto facile procurarsi un documento falso in alcuni paesi, il criminale può ritirare il denaro contante con un rischio minimo e il servizio è irrevocabile (Il che significa che non potrai riavere i soldi indietro).

Truffe comuni

  • Per i truffatori, riciclare il denaro prelevato dai conti bancari a cui questi riescono ad accedere online, è un gran problema. Per questo reclutano altre persone affinché ricevano i pagamenti (dichiarando normalmente che necessitano di qualcuno del posto per completare l’affare) e trasferiscono loro il denaro. Se rimani bloccato nel mezzo finirai per perderci, poiché la tua banca rivendicherà il trasferimento fraudolento fatto sul tuo conto e non sarai più in grado di recuperare il denaro che hai inviato ai delinquenti.
  • Se ricevi un assegno, tieni presente che potrebbe essere falso. I criminali approfittano del fatto che spesso le banche versano il denaro immediatamente. Molti non sanno che la banca può incassare il denaro successivamente se l’assegno è falso. Per cui se nel frattempo hai inviato la merce, la perderai.
  • Una truffa comune è quella di spedire un assegno per una quota maggiore rispetto a quella stabilita. Il compratore dice che è stato commesso un errore e ti chiede di spedirgli la differenza. Potrai pensare che sia strano ma nel momento in cui la banca ti accredita la quota, tu spedisci il denaro. Naturalmente quando la banca realizzerà che l’assegno è falso, ci rimetterai.
  • Se non hai ancora ricevuto un’email da qualcuno ansioso di offrirti 2 milioni di dollari di commissione in cambio dell’aiuto offerto per trasferire una ingente somma di denaro, tieni presente che è una truffa. Non ci sarà alcun denaro e perderai qualsiasi “somma” pagata. Se sei al corrente di questa frode, pensa orizzontalmente – I criminali lo fanno – potrebbe essere applicata a diversi beni (oro, diamanti, etc.).
¡Haz clic para puntuar esta entrada!
(Votos: 0 Promedio: 0)

Ultimi articoli pubblicati:

Previous

Per amore in Argentina

HAITI RICOSTRUZIONE PRECARIA

Next

Deja un comentario